News
Una idea di riforma nebulosa!

La presentazione delle linee guida da parte del Governo regionale fanno già intravvedere molto larvatamente quale sarà la riforma del comparto socio-santario.
Si prevede uno smembramento dell'attuale assetto organizzativo delle aziende sanitarie territoriali e ospedaliere con relativi accorpamenti che daranno origine a una loro nuova configurazione sia geografica sia di attribuzione.
Sulla base delle indicazioni giuntali,  la futura riforma non mette ancora in luce gli obiettivi da raggiungere per una buona politica della salute alla persona, per la prevenzione e quanti risparmi deriveranno dalla sua concreta attuazione.
Oltre agli accorpamenti, non si dice se ci sarà la volontà di dar corso alla razionalizzazione della rete ospedaliera, l'unica capace di rivedere i fabbisogni finanziari del comparto anche in vista degli ulteriori tagli alla spesa sanitaria preannunciati dalle scelte politiche del governo nazionale.
Emerge solo una volontà di creare le condizioni per impoverire le politiche sanitarie territoriali in favore dei principali ospedali regionali.
Tale fatto comporterebbe il rovesciamento  della filosofia di prevenzione con il conseguente aumento di ricoveri nelle strutture ospedaliere che perderebbero in buona misura la loro funzione per la cura delle acuzie.
La nebulosità delle indicazioni sulla riforma futura presentate dal governo regionale non presagiscono il raggiungimento dell'obiettivo che il cittadino é al centro della riforma sanitaria, né è immaginabile che questo obiettivo possa essere raggiunto solo con una migliore informazione su dove può curarsi.
Si dice che il governo regionale intenda metter mano ai doppioni ospedalieri, ma non vengono menzionati a quali doppioni fa riferimento,  anche se bisogna riconoscere che emerge l'idea di chiudere qualche reparto di punti nascita.
Purtroppo però non si chiarisce dove cadrà la scure per il taglio dei doppioni riguardanti le grandi strutture ospedaliere laddove si possono recuperare importanti risorse finanziarie per consentire la tenuta del sistema sanitario regionale.
Ora, non rimane altro che attendere come saranno legislativamente tradotte le intenzioni del governo regionale che  allo stato attuale paiono assai nebulose.

 

Addì, 17 aprile 2014

Archivio News

2021

2020

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2019

2018

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale