Benvenuto, io sono Gianfranco e...

Sono impegnato in politica sin da giovane età. A 26 anni vengo eletto Consigliere comunale e quindi Assessore al Bilancio e al Personale del Comune di Fiume Veneto, dove sono stato poi Sindaco dal 1985 al 1994.

Nel 1993 sono stato eletto Consigliere regionale con 4.350 preferenze, ho ricoperto la carica di Assessore regionale all’Industria, Edilizia e LL.PP., Protezione Civile e Ricostruzione, impegnandomi per la difesa di migliaia di posti di lavoro (seguendo le vertenze Seleco, Moro, Ferriera di Servola, Tiglio, Sirplast e molte altre ancora).
Ho p ...

News

UN AUTUNNO PLUMBEO

Siamo già allenati. Dovremmo solamente rimettere la serietà largamente manifestata nella primavera di quest’anno. Dobbiamo far leva sulle nostre capacità volitive. Sfoderare la miglior abilità comport ...
continua

P A R E G G I O

Chiusa anche questa tornata elettorale, caratterizzata soprattutto dal confronto referendario e, in subordine dal rinnovo di sette regioni, archiviata anche questa pagina, possiamo permetterci qualche ...
continua

APPELLO AL VOTO

Considerato che si può con questi mezzi fare un appello al voto senza calpestare le disposizioni di legge, esprimo una velocissima indicazione di voto.   Vado pertanto contro gli indirizzi di compor ...
continua

PERSONAGGIO CONTROVERSO

È una figura indubbiamente di primo piano. Non c’è verso, a ogni foglio televisivo, compare il suo volto, sentiamo le sue parole.   È un fenomeno che andrebbe analizzato con molta attenzione. Non sa ...
continua

DALLA SPERANZA ALLA CONCRETEZZA

    Il lavoro svolto nei mesi precedenti, tutto sotto traccia, con il massimo impegno da parte di chi aveva inteso rilevare ciò che si era brutalmente spento e aveva messo un sigillo neg ...
continua

LAVORO: LAMPI DI SPERANZA

Uno dei pazienti che va costantemente monitorato è il comparto economico. Il Covid-19 non ha solo messo in ginocchio le figure più fragili, gli anziani con altri acciacchi e, in genere, quelli che pot ...
continua

INGIUSTIFICATE FRAGILITÀ

I partiti sono in una fase di totale schizofrenie. Escluso qualcuno: 5Stelle e i Radicali, tutti gli altri subiscono un’intima rottura tra ciò che dicono, ciò che vogliono e che fanno e faranno.    ...
continua

C'È QUALCUNO CHE GRACCHIA

Gli anni formativi, quelli che dall’infanzia giungono fino all’età quanto meno del titolo di laurea, sono i più delicati nella vita di una persona. Compromettere quella fase significa mettere a repent ...
continua

EMIGRAZIONE: PROPOSTA RIFLESSIVA

I confini sono opera umana. Sono la prima opera umana. Per questo sono sacri e pericolosi. La terra non ha confini. La terra è sferica. Si può andare da tutte le parti e ritornare al punto di partenza ...
continua

NON SONO TEMPI PER SPIRITOSAGGINI

Nessuno, proprio nessuno, sentiva l’esigenza di veder comparire un suo sterile pensiero. Primo perché è da stolti accogliere qualcosa di vuoto; secondo, perché il suo silenzio era ormai da tutti larga ...
continua

RESPINGIAMO QUESTA FOLLIA

Se dovesse capitare, non tarderò a raccogliere assieme a una infinità di parsone le firme per un referendum abrogativo di questa inconcepibile assurdità. Non immagino siano così sciocchi. Ma, di quest ...
continua

RESPINGIAMO QUESTA FOLLIA

continua

UN'ALTRA NOVITÀ AGOSTANA

Che sia ormai tramontata l’idea di un campo diviso in tre, è cosa assicurata. Da più di dieci anni assistevamo a una tripartizione della sfera politica e ieri, tale idea, è stata ghigliottinata. Siamo ...
continua

FENOMENI SILENZIOSI

Dalle dichiarazioni, si giunge allo scaricamento. Il gruppo si ridurrà al numero minimo. Da decenni questo non si vedeva. Il Consigliere regionale Franco Mattiussi ha dichiarato che per lui non sarà i ...
continua

PERCHÈ È DANNOSO RIDURRE I PARLAMENTARI

Il 20 e 21 settembre ci sarà il referendum confermativo della riduzione del numero dei parlamentari. Una bandiera del Movimento 5Stelle molto favorevole al taglio dei parlamentari e votata da tutti, t ...
continua

ESERCIZI ESTIVI

L’esercizio è semplice. Si prende la condizione di partenza e si vede lo scostamento rispetto allo stato attuale. L’inizio è rappresentato dalle elezioni regionali 2018. La realtà odierna e la sua sfa ...
continua

ANCORA IN ALTALENA

Purtroppo anche da noi, i casi covid-19 aumentano. E in numero considerevole. Non siamo ai valori della Germania, Spagna, Inghilterra e Francia, ma ci stiamo paurosamente avvicinando.   Questo dato ...
continua

FERITA ISTITUZIONALE

Qual è la gravità?   Che la cultura politica giunga a ferire le istituzioni. Non era mai capitato un graffio simile. E questo è il sintomo di una gracilissima condizione spirituale.    Non mi soff ...
continua

PREOCCUPAZIONI OLTRE CONFINE

Preferibile passare per essere eccessivamente guardingo, che cadere nella trappola della cieca faciloneria. In questi ultimi due giorni, per quanto i numeri non risultino infernali, è parsa una condiz ...
continua

COVID SEMPRE SUL FRONTE

Sul macro disegno economico del nostro Paese, non potevamo attenderci risultati meno pesanti. Il secondo trimestre, non c’è da meravigliarsi, il segno negativo incide nella carne in modo profondo. Sap ...
continua

RACCOGLIAMO INFORMAZIONI

Abbiamo più volte cercato di esaminare gli aspetti più evidenti del fenomeno che da fine febbraio ad oggi caratterizza questa triste stagione.   Ci siamo premurati di mettere in risalto ciò che appa ...
continua
Articoli

Moretton apre all’Udc e frena sui candidati «Farem ...

Il Piccolosabato 20 ottobre 2011 Moretton apre all’Udc e frena sui candidati «Faremo le primarie»D: Fa bene Bolzonello a cercare Cecotti per coinvolgerlo? R: Il fatto che Bolzonello stia cercando Ceccotti, qualora fosse vero, fa presupporre che il primo abbia un piano, o forse una nuova idea politica. A oggi, comunque, non si vede ancora nulla all’orizzonte, tantomeno quella che potrebbe essere l’azione di Bolzonello e la sua influenza per le elezioni regionali del 2013.D: Ha ragione il Consigliere Antonaz a parlare di minestra riscaldata? R: Ribadisco che solo nel momento in cui ...
continua

Tondo: il FVG può rinegoziare i tagli dalla manovr ...

Il FriuliSabato 20 agosto 2011 Il governatore prepara la memoria da inviare al ministro «Il ddl non può scavalcare lo statuto Fvg in tema di finanza»Tutti gli obiettivi di coordinamento Stato-Regione sui conti pubblici sono salvaguardati da patti approvati con legge costituzionaleE Moretton (Pd) invoca una posizione unitaria: maggioranza e opposizione facciano quadrato per difendere la specialità e l’autonomia: rischia di essere cancellataNessun “no” per partito preso. Semplicemente, la Regione Fvg non può accettare i tagli imposti dalla manovra bis di Tremonti. Ed è quello che il p ...
continua

Tondo: sì alla manovra Tremonti ma decidiamo noi d ...

Il FriuliSabato 20 agosto 2011 Il centrodestra appoggia il presidente ma c’è chi chiede più fermezza. Saro: «In passato troppi sbagli» L’opposizione: «Non bisogna versare un centesimo». Lunedì il vertice con parlamentari e capigruppo«Tremonti e il governo ci lascino decidere cosa fare in Fvg». Renzo Tondo guida la crociata a difesa della specialità. Lunedì, convocati parlamentari e capigruppo, cercherà di incassare una firma comune a un emendamento che sottragga la regione ai tagli di spesa imposti alle "speciali" dal decreto di Ferragosto. Altrimenti, si ridiscuterà tutto. A parti ...
continua

Patto bipartisan contro i tagli di Roma

Il FriuliSabato 20 agosto 2011   Lunedì il vertice convocato da Tondo. Moretton (Pd): emendamenti unitariDifesa bipartisan ad oltranza per la specialità della Regione. Al vertice di lunedì in via Sabbadini il presidente Renzo Tondo - che giovedì sera ha chiesto al ministro Tremonti, in visita a Forni di Sopra, di lasciar decidere al Fvg «a saldi invariati, quello che noi dobbiamo fare nella nostra Regione» - si troverà di fronte un'unità di intenti apparentemente granitica. Diverse le priorità, variegati gli accenti, ma maggioranza e opposizione partono da un'analisi comune. «Siamo ...
continua

Tondo convoca d'urgenza capigruppo e parlamentari

Il Piccolo Venerdì 19 agosto 2011 TRIESTE Renzo Tondo passa all’azione. E, per le vie brevi, raccogliendo l’invito pressante del capogruppo del Pd Gianfranco Moretton, convoca un vertice urgente sulla manovra bis. E sui suoi effetti sul Friuli Venezia Giulia: appuntamento lunedì a Udine, alle 11, dove il governatore chiama a raccolta i capigruppo e i parlamentari di maggioranza e opposizione. Non è l’unica iniziativa agostana. Anche Maurizio Franz, il presidente del consiglio, si conferma disponibile alle sollecitazioni del Pd avanzate, il giorno dopo Ferragosto, da Giorgio Baiutti ...
continua

Manovra, Tondo incalza Tremonti

Messaggero Veneto ExtraVenerdì 19 agosto 2011 Il governatore raggiunge il ministro sul Passo della Mauria. "Non paghiamo il contributo di solidarietà""Anche noi vittime della burocrazia" UDINE Lunedì mattina, alle 11, nella sede della Regione a Udine, il presidente Renzo Tondo incontra tutti parlamentari del Friuli Venezia Giulia e i capigruppo in consiglio regionale. Il governatore ha accolto la proposta del capogruppo del Pd, Gianfranco Moretton che pochi giorni fa aveva chiesto un tavolo urgentemente con tutti i capigruppo, i parlamentari nazionali ed europei, per concordar ...
continua

La giunta Tondo penalizza Pordenone anche nel turi ...

Messaggero VenetoSabato 13 agosto 2011 La montagna pordenonese? Dimenticata. Le Dolomiti friulane? Sono solo Forni di sopra. Almeno se ci si sofferma a scorrere il programma di Buy Fvg, programma di promozione turistica del Friuli Venezia Giulia. A fare le pulci al programma targato Turismo Fvg ci pensa il capogruppo del Partito democratico in consiglio regionale, Gianfranco Moretton. «Pordenonese Cenerentola della Regione su tutto – apostrofa l’esponente del Pd – La nostra provincia è trascurata nel comparto della sanità, nella distribuzione delle risorse finanziarie e ora si scopre ...
continua
cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale